Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online

Finanziato il progetto "Il parco di Lama Picone. Un cortocircuito verde tra i quartieri"

immagine lamaIl Comune di Bari è risultato tra i vincitori del bando regionale “Interventi per la tutela e la valorizzazione di aree di attrazione naturale”, finanziato con fondi del PO Puglia FESR-FSE 2014/20 “Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali”, per l’avviso “Infrastrutture verdi”, con il progetto “Il parco di Lama Picone. Un cortocircuito verde tra i quartieri”. Il finanziamento ammonta a 1milione 300mila euro.

L'architetto Giovanni Cafiero, in qualità di membro di progettisti del PUG di Bari coordinato dal prof. Stanghellini e come responsabile all'interno del gruppo di lavoro del PUG dell'Unità Operativa Sviluppo Sostenibile, Ambiente e VAS, ha partecipato alla redazione della candidatura del Comune al bando regionale Asse VI sulle Infrastrutture Verdi.

 

Il Comune di Bari candida tre progetti al bando regionale "Interventi per la tutela e la valorizzazione di aree di attrazione naturale"

Il Parco di Lama Picone

Il Parco di Lama Picone a Urban Promo 2018